giovedì 20 aprile 2017

BIONIKE DEFENCE XAGE PRIME - Crema rivitalizzante e levigante

Buongiorno a tutte
e bentorante sul blog. Oggi parliamo di crema viso.
Poco più di un mese fa sono stata selezionata dal sito myBeauty per testare la crema in questione.
Partiamo dalla info generali e poi scendiamo nel dettaglio:
Nome: Defence Xage
Produttore: Bionike
Contenuto: 50 ML
Pao: 6 mesi
Prezzo: € 33,00 euro circa.

Partiamo dal pack che è molto curato, in vetro satinato con tappo in plastica fucsia, bello anche da esporre in bagno.
La crema si presenta sotto forma di gel bianco piuttosto denso (credo che dalle foto si possa notare)
Il prodotto si propone di aumentare la produzione di collagene, elastina e acido jaluronico e pertanto di levigare e donare maggiore luminosità alla pelle.



E' adatta a pelli sensibili e intolleranti, senza conservanti, profumo, glutine e testata al nichel.
Cosa ne penso io? 
L'ho usata mattina e sera per più di un mese, l'ho trovata piuttosto corposa ma al tempo stesso si è rivelata una buona base trucco.


Io ho 38 anni, un pelle normale senza problematiche specifiche e con pochissime rughe che più che altro definirei segni di espressione. Fatta questa premessa devo dire che, pur non avendo particolari problemi, ho notato un leggero miglioramento in fatto di compattezza e luminosità della pelle. 


Ma .... c'è un però: non mi è piaciuta la consistenza. Ho provato in passato altri prodotti in gel che mi sono piaciuti, ma questo no. L'ho trovato pesante e difficile da stendere, pur avendo fatto assorbire bene il prodotto avevo sempre l'impressione di avere la faccia unta. Ripeto che era un'impressione perchè come base trucco non era male, ma questo fattore qui per me è un grosso no. Quando stendo la crema voglio non solo sentire il viso asciutto e idratato ma anche vederlo così e con questa non succedeva.
Detto questo posso affermare che è un buon prodotto, piuttosto valido ma io non lo ricomprerò per il motivo appena citato.
Qualcuno di voi la conosce? Avete provato altri prodotti bionike?
Nell'attesa di leggervi vi saluto e al prossimo post.

Nessun commento:

Posta un commento