mercoledì 1 marzo 2017

PRODOTTI FINITI #20 + CESTINATI

Buongiorno a tutte e a tutti....
e bentornati sul blog.......sto tentando di riemergere dal letargo in cui son caduta nel mese di dicembre..... Per me i momenti che precedono le vacanze (estive o invernali che siano) sono sempre un delirio di cose da fare al lavoro, aggiungiamoci poi influenza e raffreddore sia mio che della mia nanetta, la scoperta di un secondo bimbo in arrivo con i relativi malesseri dei primi mesi.... beh potrete capire perchè mi sono momentaneamente eclissata.....
Ma bando alle ciance e iniziamo con i prodotti finiti di dicembre, gennaio e febbraio:

Categoria capelli + varie:
 Garnier shampoo ultra dolce 2 in 1 vaniglia e papaya: uno shampoo senza lode e senza infamia, non mi ingrassava il capello, puliva abbastanza bene, bella schiuma e buon profumo, ma non lo ricomprerò. Per i miei capelli lunghi, fini e tendenti ad ingrassarsi in fretta voglio qualcosa di più specifico.
Lush campione di Butter brasil: burrocacao per labbra che non mi ha colpito al cuore, non lo ricomprerò sicuro perchè troppo leggero e poco idratante, lasciava più che altro le labbra lucide, buonissimo però sia il sapore che l'odore.
CND shellac base coat: uso quasi solo i prodotti CND, questa è la loro base classica che ho già ricomprato.

Categoria corpo:
Collistar balsamo dopo sole: acquistato circa 2 anni fa, mi son decisa finalmente a finirlo come crema corpo. Un buon prodotto che si può ricomprare in caso di necessità
Bios-line scrub corpo Cell-plus: riconfermo il mio odio per questo scrub... finirlo è stato un supplizio, riconfermo tutto quanto avevo detto in precedenza qui

Categoria viso:
 
Venus acqua micellare: e con queste sono 4 confezioni finite. ho già iniziato la 5° e ho la 6° di scorta. Qui la recensione
Gratiae eye cream: questa crema mi è durata 1 anno esatto usandola tutte le mattine, devo dire che non mi son trovata male, idratava bene il contorno occhi, si assorbiva facilmente, e anche sotto il trucco si è sempre comportata bene. Ora sto provando altro, non so se la ricomprerò solo per la scarsa reperibilità sul mercato.
Chanel Hydra beauty: questa mi è stata data da mia madre perchè aveva troppa roba da terminare. Se devo essere sincera non mi è piaciuta: non mi è piaciuta la consistenza, la poca idratazione, si assorbiva molto lentamente.... per me è bocciata.

La prairie cream da giorno anti age spf 30: tanto non mi è piaciuta la crema di Chanel, tanto ho amato questa .... consistenza morbida e soffice che si assorbe subito, buona sotto il trucco, ottima idratazione, mi è piaciuta talmente tanto che sono al secondo barattolo.
Campioncini vari

Categoria make up:
Chanel mascara blu: aveva un sacco di anni ma era ancora un buon prodotto, sfruttato sulle ciglia inferiori mi è piaciuto molto.
Collistar mascara design: ve ne avevo parlato qui, rincofermo quanto detto, un buon prodotto, valido ma che non mi ha stregato quanto il Better Then Sex
YSL fondotina Le teint encre de pea: ho amato molto questo fondotinta, leggero, molto fluido, coprenza medio bassa, effetto mat, basta poco prodotto per tutto il viso e questo ha fatto si che mi durasse quasi 2 anni, buona anche la durata durante il giorno. Non l'ho ricomprato solo perchè nella mia profumeria di fiducia era terminato, mi son lasciata convincere a prendere altro ma non sono altrettanto soddisfatta... ma ve ne parlerò più avanti.
Debby powder experience: ve ne ho parlato qui nel lontano 2015.... devo dire che questo prodotto mi ha dato grandi soddisfazioni. Non l'ho ricomprata solo perchè ho altra roba da finire (che non mi sta piacendo granchè) ma è assolutamente un prodotto da tener presente: minima spesa massima resa.
Kiko eyeliner viola: credo che come minimo avesse 5 anni questo eyeliner, ha fatto bene il suo lavoro fino in fondo, era un bel punto di viola, quel che non mi piaceva era il fatto che si struccasse a pezzi.
Sephora matita occhi: anche questa era decisamente datata e ha finalmente preso il via del cestino!
Chanel mascara bordeaux: questo a differenza di quello blu l'ho utilizzato anche sulle ciglia superiori e mi è piaciuto moltissimo, era una l.e. ma fa parte della linea "le volume de chanel" di cui avevo provato una minitaglia nel colore nero e mi era piaciuto anche quello. Questo a ritrovarlo ci rifaccio volentieri un pensierino perchè mi piace l'effetto e mi piace anche il colore, che potrebbe sostituire il classico marrone da giorno.
Chanel le blush creme: mi è piaciuto tantissimo, era il colore 65 Affinitè, fantastico il colore e la durata, come anche la durata del prodotto stesso: direi 3/4 anni.... da ricomprare appena termino altro.
YSL touche eclat: un edizione limitata che mi è stata regalata, lo usavo per illuminare la zona sotto gli occhi dopo aver coperto le occhiaie. Mi è piaciuto molto e devo decidermi o a ricompralo o provare altro del genere... Suggerimenti?
Nabla matita occhi bombay black: devo dire che non mi ha entusiasmato molto, bella intensità di nero, effetto quasi velluto, ben sfumabile ma l'ho trovata una matita come tante altre... non credo che la ricomprerò
Pupa matita occhi: questa l'ho cestinata praticamente nuova. Aveva circa 1 anno e mezzo ma era diventata talmente dura che non riuscivo più a stenderla senza grattuggiarmi un occhio. Devo dire che la cosa mi ha indispettito parecchio.
Campioni di fondotinta.

Dulcis in fundo alcuni gestinati del reparto nail art perchè hanno davvero fatto la guerra e non funzionano più..

E con questo siamo giunti alla fine di questo post infinito... i miei complimenti se siete arrivati fino in fondo ma d'altronde con 3 mesi di prodotti finiti non poteva venire una cosina piccola piccola....

Visto che ora sto meglio mi riprometto di essere più costante nello scrivere e spero di avere ancora il vs. sostegno
Io intanto vi saluto e al prossimo post

Nessun commento:

Posta un commento