giovedì 27 ottobre 2016

DIORBLUSH LIGHT & CONTOUR

Buongiorno a tutte.....
e bentornate sul blog, la tecnica del contouring mi attira da parecchio tempo, in passato vi ho anche recensito la palette specifica per questo scopo di Diego della Palma (la trovate qui).
Poi a furia di vedere su Instagram video su video sul contouring con prodotti in crema è venuta voglia anche a me di provare questa tecnica... e ho deciso di farlo con questo prodotto di Dior.
Partiamo dalle info generali
Nome: Diorblush light & contour
Produttore: Dior
Contenuto 2 x 6,5 g
Pao: non pervenuto
Costo: 35€ 

Vi posto di seguito quanto si trova come descrizione sul sito Dior:

Descrizione
Solo per questa stagione, DIORBLUSH LIGHT & CONTOUR è l'accessorio indispensabile per un viso perfettamente ridisegnato. Ispirandosi alle tecniche del "contouring" (scolpire con l'ombra) e dello "strobing" (scolpire con la luce) dei make-up artist, grazie alla sua formula ravviva i contorni del viso regalando una luminosità armoniosa.
Risultato make-up
I volumi appaiono modellati, i difetti cancellati, i contorni come ridisegnati.
Consigli di applicazione
Con l'aiuto dello stick mat contour, scolpisci il viso tratteggiando le tempie, la mascella e il mento, poi sfuma. Con l'aiuto dello stick madreperla light, applica il prodotto sugli zigomi, sulla linea del naso e sulla parte centrale della fronte, quindi sfumalo.


Io ho scelto la colorazione 001. La parte x il contouring è un marrone caldo mentre quella per lo strobing è un color champagne leggermente rosato. 

 
Vi posso dire che, dopo circa un mese di utilizzo giornaliero, mi sta piacendo moltissimo. Non faccio un contouring mega, mi limito alla zona degli zigomi però sono molto soddisfatta. Il prodotto è bello cremoso, si stende in maniera omogena e non lascia chiazze. Traccio due righe, una per lato, e poi sfumo con un pennello angolato di Zoeva e in men che non si dica il prodotto si fonde con l'incarnato e lascia giusto una leggera ombra.


 Anche per lo strobing mi limito a mettere in risalto giusto gli zigomi. In questo caso però il prodotto è leggermente diverso, è un filo più duro e si fa un pelo più fatica a sfumarlo. Io ho risolto utilizzando o le dita oppure un pennello a lingua di gatto piuttosto grande, prelevo il prodotto direttamente con il pennello e poi lo sfumo sugli zigomi. Dopodichè applico sopra un illuminante in polvere e devo dire che regge tranquillamente 10 ore.
Conclusioni: è sicuramente un buon prodotto, non proprio a buon mercato ma un buon prodotto. Ci ho tenuto a farvi la recensione entro breve tempo perchè essendo un edizione limitata siete ancora in tempo per farvi un regalo.
E voi come lo fate, se lo fate, il contouring?  Usate prodotti in crema o in polvere?
Avete qualche prodotto da suggerirmi?
Io intanto vi saluto e al prossimo post.

6 commenti:

  1. non ho mai provato questo prodotto ma devo dire che amo i prodotti in crema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me è stata davvero una scoperta....lo uso tutti i gg senza problemi

      Elimina
  2. Faccio il contouring davvero raramente, ma di solito preferisco i prodotti in polvere per quanto riguarda le "ombreggiature", per la parte illuminante, invece, "mixo": ho sia prodotti in crema sia in polvere e la parte illuminante del tuo stick mi piace davvero molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io prima lo facevo raramente per via del fatto che non riuscivo a sfumare per bene... ora con questo prodotto lo sto facendo tutti i giorni...

      Elimina
  3. Io raramente faccio il contouring, ma quando lo faccio uso giusto un po' di polvere dal sottotono freddo sotto gli zigomi.
    http://carolinapage.eu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che polvere usi? perchè sono alla ricerca di qualcosa di nuovo per mia madre....

      Elimina