mercoledì 3 febbraio 2016

BEAUTY ROUTINE SERALE - COME MI STRUCCO

Buongiorno a tutte....
oggi voglio mostrarvi la mia routine, ormai consolidata da mesi, per prepararmi alla notte... ovvero i vari step per struccarmi.


Comincio con gli occhi e prendo due dischetti di cotone (non ho preferenze in questo campo) e li bagno con l'acqua micellare, ora sto provando quella della Bioderma, ve ne parlerò più avanti.


Poi passo al viso: spruzzo sulle mani 3/4 volte questo olio (qui il link alla recensione), la passo bene su tutto il viso, collo compreso, e poi passo questo panno bagnato (comprato anni e anni fa dopo aver visto una recensione di Clio) su tutto il volto per togliere il prodotto.
Già così la pelle risulta bella pulita, la sento bella tesa e detersa.


Come ulteriore step però passo sul viso questo tonico, che ha anche una leggera azione detergente, e lo uso sempre con questo dischetto di cotone che è proprio leggermente leggermente esfoliante.
Fatto anche questo la pelle è perfettamente pulita (almeno io la sento così) e torno nuovamente agli occhi.


Uso un cotton fioc imbevuto di olio di Argan e lo passo alla base delle ciglia e poi anche sulle lunghezze. Questo mi serve per nutrire le ciglia ma  ha anche il vantaggio di eliminare eventuali residui di mascara.
So che nel caso delle ciglia sarebbe meglio usare l'olio di ricino ma sinceramente ho questo in casa al momento, aperto anche da diversi anni, e vorrei finirlo prima che cambi odore.
In linea di massima a questo punto passo poi a mettere le varie creme, che in questo post non vi mostro perché al momento non ne ho una in particolare, ho tantissimi campioni che voglio usare prima che vadano a male, e quindi sto andando di smaltimento!
Cerco poi, una volta a settimana, di fare una pulizia ancora più profonda.


In questo caso quindi salto il passaggio del tonico  e uso insieme alla mia spazzolina della Imetec un detergente in mousse. Bagno la spazzola e su metto pochissimo prodotto, poi passo il tutto sul viso e si forma una leggera schiuma, che poi toglierò ancora con lo stesso panno usato precedentemente con l'olio.
Mi ritengo soddisfatta di questa routine perché ho notato che a parte nella zona del naso, che è la mia zona critica, il resto è sempre bello pulito senza impurità o imperfezioni.
E con questo è tutto.... voi come vi struccate? avete suggerimenti da darmi?
Io vi saluto e al prossimo post.




6 commenti:

  1. Tanti step per un'accurata rimozione del make-up...bravissima.L'acqua micellare della Bioderma è top,gli altri prodotti non li conosco invece...da tenere in considerazione.
    Un bacione
    Ale
    http://alespinkfairytale.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Trovo la tua routine davvero completa, non saprei che consigliarti perchè io non faccio step in più ma forse in meno! di solito uso struccante bifasico o acqua micellare e poi detergente e tonico oppure latte e poi detergente + tonico, magari in futuro farò anche io un post simile :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sembrano tanti passaggi ma in realtà ci metto 5 max 7 minuti a struccarmi sai? ci vuole più a dirsi che a farsi ;-)

      Elimina
  3. La tua Beauty Routine è a dir poco per fatta e non ho altri consigli da aggiungere!
    Sono una nuova iscritta, ti aspetto da me <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille..... anche per l'iscrizione.... io sono una tua iscritta già da diverso tempo ;-)

      Elimina